La soluzione ottimale per ogni lavoro complesso di rettifica circolare
ShaftGrind L2
Dati di riferimento

La ShaftGrind L2 a due slitte offre opportunità di configurazione totalmente nuove nella lavorazione di alberi grazie alla lavorazione completa dei pezzi complessi in un unico serraggio. In particolare, è così possibile ridurre i tempi di ciclo e le spese di investimento in caso di compiti di lavorazione variabili per produzioni in serie medio-grandi con un livello di qualità sempre identico.

    Dati tecnici della macchina

    • Macchina compatta a due slitte per la rettifica di forme cilindriche in alberi fino a 650 mm di lunghezza, altezza punte 220 mm
    • Macchina a slitte incrociate ad alta produttività, per grandi produzioni in serie
    • Lavorazione completa simultanea di pezzi complessi in un solo serraggio con un massimo di 4 mole
    • Disposizione della tavola della macchina in un angolo di 20° per una stabilità ottimale
    • Utilizzo di mole CBN di diametro fino a 480 mm
    • Azionamenti digitali per un posizionamento degli assi di elevata precisione
    • Basamento della macchina con caratteristiche di smorzamento ottimali

    Opzioni

    • 1-2 mandrini orientabili addizionali per la rettifica di ulteriori profili anche in posizioni di rettifica molto vicine tra loro (20 mm)
    • Sistema di carico a portale
    • Due contropunte per pezzi per una produttività elevata
    • Automazione con robot

    Features

    Basamento macchina

    La ShaftGrind L2 presenta un basamento con struttura di acciaio saldata e riempita in parte di miscela minerale. Analogamente al Granitan®, questa struttura presenta buone caratteristiche di ammortizzazione e termiche.

    Mandrino orientabile

    Grazie al mandrino orientabile brevettato SCHAUDT, la ShaftGrind L2 può essere attrezzata con più mole (fino a quattro). Il mandrino è equipaggiato prevalentemente con mole CBN a legante ceramico. È inoltre possibile utilizzare utensili galvanici o a legante metallico.

    Testa portapezzo

    La ShaftGrind L2 è dotata di una testa portapezzo di alta precisione ad azionamento diretto, che evidenzia eccellenti caratteristiche di corsa radiale. Grazie alla struttura rigida del mandrino, la testa è adatta sia per il serraggio con punte di centraggio MK4 sia per il funzionamento con mandrini convenzionali.

    Contropunta

    La ShaftGrind L2 è dotata di una contropunta con canotto a scorrimento con una corsa di 75 mm, che si contraddistingue per la sua elevata rigidità. Il supporto di centraggio per le punte con un diametro di 15 mm è adatto sia per punte fisse che rotanti con caratteristiche operative di alta precisione e varie dimensioni.

    Asse B

    Con i suoi tre mandrini di rettifica, l'asse B offre la soluzione ottimale per ogni soluzione di lavorazione. È possibile posizionarsi in qualsiasi angolazione entro i limiti del campo d’orientamento di 240°. In questo modo è possibile anche la rettifica di spallamenti piani con procedimento a tuffo obliquo, o la rettifica conica con procedimento a tuffo senza mola profilata.

    Tecnologia multiwheel

    Grazie al perfezionamento della tecnologia multiwheel per la lavorazione sincrona, tutte le caratteristiche circolari di un pezzo possono essere lavorate in un solo tuffo. In questo modo si riduce al minimo il tempo di ciclo e si aumenta di conseguenza la produttività della macchina.

    Misurazioni “in process”

    Sulla ShaftGrind L2 è possibile utilizzare teste di misura “in process“ ad alta precisione. La misurazione avviene durante il processo di rettifica e rende superflue le correzioni manuali da parte dell'operatore. In questo modo si riducono i drasticamente i tempi morti e si abbreviano i tempi di ciclo.

    Tastatore orientabile

    La ShaftGrind L2 può essere dotata di tastatore orientabile opzionale. Questo viene montato sulla slitta incrociata per consentire una grande variabilità delle operazioni senza ulteriore attrezzaggio. L‘orientamento avviene in modo pneumatico o idraulico a seconda della versione.

    Stazioni di rettifica doppie

    Per applicazioni altamente produttive, la ShaftGrind L2 può essere dotata di due stazioni di rettifica. L’alimentazione dei pezzi avviene con offset temporale da parte di un robot compatto. In questo modo è possibile aumentare in modo decisivo la produttività della macchina.

    Automazione con robot

    La ShaftGrind L2 può essere dotata di un robot compatto con protezione IP 67 contro olio e acqua. L'interfaccia software Run MyRobot, combinata con il controllo Sinumerik 840D sl, consente di controllare facilmente la macchina e il robot tramite un comodo pannello di comando centrale.

    Interfaccia di programmazione WOP-S

    Con il sistema di programmazione WOP-S è possibile programmare in modo semplice e veloce i contorni circolari dei pezzi. Da poche impostazioni vengono creati profili di velocità armonici, adeguabili in modo variabile. Il WOP-S consente inoltre di leggere i dati del profilo tramite una tabella dati.

    Hardware / Software
    • Controllo SIEMENS SINUMERIK 840D sl, facile nella manutenzione e nell’assistenza
    • Facile programmazione delle geometrie con il software WOP-S SCHAUDT
    Caratteristiche tecniche
    kg / cm
    lb / inches

    Assi lineari

    Max. distanza percorsa asse X 360 mm
    Max. velocità di percorso asse X 15.000 mm/min
    Max. distanza percorsa asse Z 1.200 mm
    Max. velocità di percorso asse Z 15.000 mm/min

    Azionamento mandrino

    Max. rendimento del mandrino 40 kW
    Numero giri massimo 20.000 /min
    Diametro max. della mola 480 mm
    Larghezza max. della mola 270 mm

    Assi orientabili

    Campo d’orientamento asse B 24 °
    Campo d’orientamento asse C ∞ °

    Dati utensile

    Lunghezza pezzo 0 - 650 mm
    Diametro del pezzo 10 - 150 mm
    Peso utensile max. 50 kg
    Distanza punte 650 mm
    Altezza punte 220 mm

    Assi lineari

    Max. distanza percorsa asse X 14,173 inch
    Max. velocità di percorso asse X 590,551 inch/min
    Max. distanza percorsa asse Z 47,244 inch
    Max. velocità di percorso asse Z 590,551 inch/min

    Azionamento mandrino

    Max. rendimento del mandrino 53,641 hp
    Numero giri massimo 20.000 rpm
    Diametro max. della mola 18,898 inch
    Larghezza max. della mola 10,630 inch

    Assi orientabili

    Campo d’orientamento asse B 240 deg
    Campo d’orientamento asse C ∞ deg

    Dati utensile

    Lunghezza pezzo 0 - 25,591 inch
    Diametro del pezzo 0,394 - 5,906 inch
    Peso utensile max. 110,231 lbs
    Distanza punte 25,591 inch
    Altezza punte 8,661 inch
    Download
    pdf, 3 MB
    Brochure del prodotto ShaftGrind L
    Download
    pdf, 3 MB
    Brochure del prodotto ShaftGrind L
    Download
    Homepage
    Global Group
    it Change Language